W La Mamma

Diteglielo alle mamme quanto sono eccezionali.
Diteglielo che stanno facendo un lavoro straordinario.
Diteglielo che sono brave
Fatelo ogni tanto, non datelo per scontato.
Non date per scontato l’stinto, l’amore, la forza di una mamma.
Non sono scontati.
Alle mamme che non hanno dormito stanotte.
A quelle che non dormono da anni.
A quelle che aspettano sveglie.
Alle mamme che stanno cullando in piedi con I punti che tirano.
A quelle che hanno attaccato un tiralatte e una foto del loro bambino davanti.
A quelle con le lacrime agli occhi dai dolori ai capezzoli.
Alle mamme che stanno piangendo perchè non riescono ad attaccare al seno il loro bambino.
Alle mamme che stanno preparando un biberon e non ne possono più di sentirsi dire: perché non allatti?
A quelle che allattano il loro bimbo di due anni e non ne possono più di sentirsi dire : ma allatti ancora?
Alle mamme che non si sono arrese al destino e per diventarlo hanno intrapreso un lungo e faticoso percorso ad ostacoli.
A quelle che hanno preso aerei, navi, scalato montagne e hanno un figlio di colore diverso, di origini diverse ma con il loro stesso cuore.
Alle mamme che scappano dalle guerre e diventano scudi
A quelle che nascondono i figli in una valigia, in una stiva, in un camion, in un barcone per salvarli.
A quelle che scavalcano muri e fili spinati per portarli lontano.
Alle mamme in carriera che piangono ogni volta che devono partire.
A quelle che per essere mamme hanno perso il lavoro.
Alle mamme che hanno paura, che non si sentono all’altezza.
A quelle piene di sensi di colpa, che fingono sorrisi di circostanza.
A quelle che hanno perso la nozione del giorno e della notte perché i loro neonati piangono in continuazione.
A quelle che sconfiggono mostri e cacciano lupi cattivi.
Alle mamme che baciano una bua e abbracciano dopo una caduta.
A quelle che accarezzano un pancione.
A quelle che stanno saltando con un test di gravidanza in mano.
Alle mamme sole che diventano corazze e leonesse.
A quelle che stringono il loro bambino nel cuore.
Siete una forza della natura.
Siete la vita.
Auguri a tutte.
(E auguri a me che non me lo dico mai ma penso di essere brava e auguri alla mia mamma, ora capisco perché quando volevo un altra fetta di torta tu improvvisamente non avevi più fame e quando avevo freddo ti toglievi il maglio e ed improvvisamente ti venivano le scalmane)
🌼🌻🌺🌹🌷🌾

Fammi sapere la tua opinione!